05
Maggio
2022

100ambassadorxFS

di Il Team

Assunto nel 2020, Ferroviere da molto prima - di Vincenzo Straffalaci

La mia storia personale racconta un legame con le Ferrovie dello Stato che trascende la firma di un contratto. Ho vissuto i miei primi 14 anni di vita in un piccolo paese chiamato Tarvisio Centrale, nome che è già più che un suggerimento per chi ha familiarità con l’ambiente ferroviario. Si tratta infatti di un paese nato attorno all’omonima stazione ferroviaria, l’ultima prima del confine con l’Austria, a cui oltre al nome deve la ragione stessa per la quale è stato creato e popolato, e cioè accogliere i ferrovieri che ci avrebbero lavorato e le loro famiglie. Vivendo a due passi dalla stazione, il suono dell’approcciarsi dei treni alla stazione ha di fatto scandito gran parte della mia vita, divenendo per me naturale come il cinguettio delle rondini a primavera e familiare come il rumore della moka che anticipa il caffè caldo la mattina. Forse è proprio da quando andavo alla stazione a salutare mio padre e a vedere i treni, da bambino, che ha iniziato a farsi strada in me la convinzione di voler far parte di quel mondo. Nel 2020, a pochi mesi dalla laurea, ho finalmente raggiunto un sogno professionale coltivato così a lungo: ero un bambino che giocava con i treni e che adesso…li compra. Solo dopo l’assunzione, mentre salutavo mia nonna prima di partire per Roma, con un certo orgoglio mi ha svelato che lei da giovane aveva gestito per tanti anni un passaggio a livello, ma soprattutto mi ha raccontato con fierezza che suo padre (il mio bisnonno) aveva lavorato alla costruzione delle linee ferroviarie con le sue stesse mani. In quel momento ho scoperto di essere un ferroviere di quarta generazione. Che dire, fra i #100AmbassadorxFS potevo mancare proprio io?

Facebook Logo

Sharing is caring - di Nicoletta Petrillo

Felice e grata di essere tra i #100AmbassadorxFS, la community formata da 80 colleghe e colleghi e 20 influencer, pronta a raccontare l'impegno del Gruppo - tra i principali player della realizzazione del #PNRR - per la ripartenza del Paese. Come ogni ferroviere che si rispetti, la nostra metafora più amata è quella del viaggio. Ora la condivisione di conoscenze diventa il nostro bagaglio più importante da portare sul treno di questo lungo viaggio insieme. Ognuno di noi Ambassador avrà il compito di raccontare le storie e l’impegno di tutti i professionisti, che all’interno di questo grande Gruppo, lavorano a progetti altamente sfidanti e innovativi per rendere le infrastrutture del Paese, i nostri sistemi di trasporto e tutta la nostra filiera ancora più sicuri, efficienti e sostenibili. Un viaggio, all'insegna della digitalizzazione, che farà tappa in ogni step, progetto, investimento e correrà verso un futuro più sostenibile e innovativo. Noi ci siamo, e voi?

Facebook Logo

Identikit di un Ambassador: tra mitologia e realtà - di Sara Gaudio

Alcuni li descrivono come nuove figure mitologiche, metà detective, metà influencer. Navigano sul web, drizzano le orecchie a ogni novità, la condivisione è il loro super potere. Ma chi sono davvero i #100AmbassadorxFS? Io li ho conosciuti! 21 marzo 2022. Le aspettative erano diverse, ma eccoli in call davanti a me: nessuna doppia testa, niente lingue biforcute. Sarà il video che inganna? Chissà…Aspetto di conoscerli meglio, ma il sorriso è quello di chi è desideroso di mettersi in viaggio, con cura e attenzione, lungo un nuovo percorso di promozione dei valori aziendali. Colleghi dislocati sull’intero territorio nazionale e oltre, con ruoli e mansioni diverse, pronti a raccontare un’unica storia dalle mille sfumature: quella del Gruppo FS! Sono a bordo anche io, il treno sta per partire, avventure che diventano percorsi…e che bei compagni di viaggio! Stay tuned!

Facebook Logo