23
Novembre
2020

Le Persone e il Fare

di Giorgio Desio Mirando

Sofia è nata a Mosca e ha trascorso la sua infanzia in Kazakistan: una vita che l’ha portata a rapportarsi con culture e società diverse, esperienze che hanno contribuito a costruire anche il suo percorso professionale nel Gruppo Ferrovie dello Stato.

Dal 2011 Sofia si occupa di vendite internazionali in Trenitalia e, insieme a una squadra di persone dinamiche e motivate, si occupa dei rapporti con le agenzie di viaggio che operano in Europa orientale, Russia, Stati Uniti e Oceania, rapportandosi quotidianamente con Paesi, fusi orari e abitudini diversi.

Qualità, confort e attenzione alle persone. Queste le parole d’ordine che rendono FS e Trenitalia eccellenze del sistema Paese e del Made in Italy riconosciuto in tutto il mondo.

Per Sofia, «in un momento in cui la globalizzazione rende disponibile un’infinità di informazioni è necessario un lavoro di selezione per trasmetterle al proprio network, mantenendo un rapporto di vicinanza professionale e personale che trasmetta affidabilità». Il lavoro svolto da Sofia e dal suo team va a inserirsi in una sempre più ampia e forte spinta verso l’internazionalizzazione che vede nel Gruppo FS un player strategico del sistema di mobilità a livello globale.